Liceo Scientifico C. Cafiero - Barletta

ARDUINO DAYS 2019

29 maggio e 5 giugno

Anche quest'anno al Liceo Scientifico C. Cafiero di Barletta, si è tenuto il corso di "Laboratorio di Arduino" nell'ambito delle attività di ASL. Il corso coniuga in maniera perfetta informatica, elettronica, matematica, fisica e meccanica aderendo alla vocazione naturale del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate.

prof. F.P. Vino e gli alunni del corso durante l'Arduino Days 2019

Gli studenti delle classi 3I, 3F, 4L, 4I, 4F, 2D, 2F, guidati dal prof. Alfonso Abbatantuono e dal prof. Francesco Paolo Vino, si sono cimentati in prima persona nella realizzazione di macchine con sensori di luce, temperatura e umidità, controllo di servo motori, connessione di Arduino a internet, IoT, ecc. Tra i numerosi aspetti positivi, la piattaforma Arduino permette di compiere i primi passi in un percorso di programmazione e di robotica, conoscenze entrambe utili per molte altre applicazioni sia nel tempo libero che nelle attività lavorative. Inoltre nello studio e realizzazione di un proprio progetto personale, il sistema Arduino non solo stimola la fantasia e l’inventiva ma permette anche l’applicazione reale delle regole teoriche acquisite durante le lezioni frontali.

prof. A. Abbatantuono e gli alunni del corso durante l'Arduino Days 2019

Gli allievi sono stati coinvolti nella fase di presentazione della piattaforma e delle istruzioni di base per la programmazione. Ogni lezione ha previsto attività pratiche e applicative con la progettazione e realizzazione di semplici processi automatizzati per poter essere poi gestiti dal PLC Arduino. Il progetto prevede l’utilizzo di SW specifico di programmazione, l’utilizzo di kit dedicati allo studio delle applicazioni dei vari componenti di automazione e l’utilizzo di ambienti di simulazione come TinkerCad di Adobe. Infine la parte finale del corso è stata dedicata ad avvicinare gli alunni alle conoscenze fondamentali dell’”internet delle cose” (IoT) che integra automazione, elettronica, informatica e rete internet. Gli studenti hanno imparato ad utilizzare la piattaforma Blynk, tra i leader del settore dell’IoT, per la progettazione di sistemi di automazione e lettura in remoto di sensori attraverso la rete internet.

Il corso è stato coronato da un progetto finale che ogni gruppo di lavoro ha realizzato e presentato nei due giorni dell’evento “Arduino Days 2019” organizzato nel nostro Istituto, il Liceo Scientifico C. Cafiero di Barletta, per dare visibilità a quanto fatto dagli studenti durante il corso. L’evento ha rappresentato un’ulteriore esperienza formativa per le problematiche che l’organizzazione di una mostra del genere comporta. “Arduino Days 2019”, alla sua terza edizione, ha raccolto positivi consensi tra alunni e docenti visitatori tra i quali anche alcune classi dell’ITI “E. Fermi” e dell’ITE “Cassandro” di Barletta.

Galleria foto durante il corso e l'allestimento dei progetti

Di seguito l'elenco dei progetti presentati durante le due giornate dell'evento con dettagli e foto e la possibilità di scaricare una documentazione dettagliata utile per riprodurre il progetto.

prof. A. Abbatantuono, prof. F. P. Vino

Progetto Doc
Presentazione della centralina meteo connessa ad internet

Centralina meteo

Centralina che misura la temperatura, la pressione atmosferica e l'umidità relativa e rende disponibili i valori attraverso la piattaforma IoT Blynk su App e in una pagina web.

Realizzatori: Dicandia Luca (4F), Diterlizzi Lorenzo (4F), Filannino Emanuele (4F), Rasola Alessandro (4F)

Presentazione dell'auto radiocomandata via bluetooth

Auto radiocomandata

Auto radiocomandata via bluetooth con capacità di posizionamento via GPS, aggiramento di ostacoli ed esecuzione di un percorso.

Realizzatore: Filannino Daniele (2D)

Casa domotica

Casa domotica

Plastico di un appartamento con l'implementazione di principi di base di domotica con sensori di temperatura, pressione, intensità luminosa, gas, ecc.

Realizzatore: Spadaro Flavio (2F)

Esperienza per lo studio del moto uniformemente accelerato

Caduta di un grave

Il progetto realizza una macchina che traccia il grafico di un moto uniformemente accelerato di un carrello trascinato dalla caduta di un grave.

Realizzatori: Fiorentino Alessandro (4F), Lacerenza Vincenza (4F)

Elettrocardiografo con Arduino

Elettrocardiografo con Arduino

Rappresentazione di un elettrocardiogramma su monitor seriale con Arduino.

Realizzatori: Bregaj Alisia (3I), Gargano Francesco Paolo (3I), Diviccaro Francesco Pio (3I)

Gioco conta canestri a tempo

Canestrino

Gioco che conta il numero di canestri fatti durante una serie di lanci entro un tempo prestabilito. Utilizzo del sensore di passaggio ad infrarossi.

Realizzatori: Calabrese Giuseppe (3I), Crescente Claudio (3I), Chiariello Stefano (3I), Diviesti Davide (3I), Gimaldi Vito (3I), Papagni Michele (3I)

Cassaforta con apertura controllata dalle impronte digitali

Cassaforte Fingerprint

Cassaforte con apertura controllata dalle impronte digitali e da una password inseribile tramite telecomando a raggi infrarossi.

Realizzatori: Delvecchio Simone (4L), Ilgrande Antonio (4L), Maldari Francesco (4L)

Metal detector

Metal detector

Studio per l'utilizzo di un sensore induttivo per la realizzazione di un metal detector utile a separare plastica da metalli ferromagnetici.

Realizzatori: Chiariello Stefano (3I), Dimonte Michele (3I), Pinto Giovanni (3I), Rizzuto Antonio Mattia (3I)

Riflessino - Misuratore di riflessi visivi

Riflessino

Gioco che misura i riflessi di reazione visiva. Studio del multiplexer 74HC595.

Realizzatori: Iodice Michele (3I), Lovreglio Giuseppe (3I), Piazzolla Daniele (3I), Stella Arturo (3I)

SoundBoard - Melodie con Arduino

SoundBoard

Progetto che studia la programmazione e riproduzione di melodie con Arduino con la possibilità di attivazione e disattivazione remota via internet.

Realizzatori: Loconte Giuseppe (3F), Roggio Bartolomeo (3F)

Rover controllata via internet

Rover controllata via internet

Rover controllata via internet che studia l'utilizzo della piattaforma Blynk e dell'App per la guida di una semplice macchina con due motori.

Realizzatori: Iodice Michele (3I), Lovreglio Giuseppe (3I)

Gioco sviluppato per il display LCD di Arduino

Jonny Jump

Gioco con Arduino sviluppato sul display LCD.

Realizzatori: Ricatti Salvatore (3F), Rizzi Michele (3F)

Flipper 1 contro 1

Flipper Arduino

Semplice flipper per lo studio del controllo dei servo motori con Arduino.

Realizzatori: Filannino Christian (3F), Mazzocca Giuseppe (3F)

Dado elettronico

Dado elettronico

Dado elettronico che simula il lancio di un dado con l'accensione di led e studio la generazione di numeri casuali con Arduino.

Realizzatori: Daloiso Massimo (3I), Corvasce Michele (3I), Quinto Jacopo (3I), Rinaldi Vincenzo (3I)

Dispositivo per il conteggio di monete

Conta monete

Progetto che realizza un semplice conta monete come studio del sensore di prossimità a raggi infrarossi.

Realizzatori: Dileo Sergio (3I), Zingrillo Alessandro (3I)

Termometro a luci colorate

Termometro a luci

Progetto che indica il livello di temperatura mediante accensione di led colorati codificati con colori verde (ok), giallo (attenzione), rosso (pericolo).

Realizzatori: Doronzo Luisa (3F), Petruzzelli Grazia (3F)

Gioco a combinazione di colori

Combinazione di colori

Gioco che richiede di accendere tutti i led mediante una determinata sequenza di pulsanti. Il progetto studia il telecomando ad infrarossi e i servo motori.

Realizzatori: Piazzolla Vito (3E), Piazzolla Francesco (3L), Filannino Nicola (3L)

Sonar per l'individuazione di oggetti

Sonar

Progetto che realizza un sonar ad ultrasuoni e visualizza su di un grafico polare la presenza di ostacoli all'interno del raggio d'azione del sensore HC-SR04.

Realizzatori: Cristiani Angelo (4I), Farano Giuseppe (4I)

www.000webhost.com